EDUCARE ONLUS, come suggerisce il significato etimologico della parola, è stata costituita con l’intento di far emergere al meglio le potenzialità di ciascuno.
A tal fine, EDUCARE ONLUS si avvale delle competenze di differenti figure professionali che, pur operando in campi distanti tra loro, concorrono ad unico obiettivo comune: la crescita ed il benessere della persona.
Si parte dalle varie branche del vasto mondo della psicologia, come la neuropsicologia e la psicoterapia fino ad arrivare all’educazione e all’arte.

  • psicologo/psicoterapeuta
  • neuropsicologo
  • educatore
  • matematico
  • informatico
  • addetto comunicazione
  • illustratore
  • web graphic designer
AMBRA DI CHIO

Laureata in Scienze della Comunicazione. Ha maturato esperienze lavorative sia nell’ambito della comunicazione che del marketing, dall’Ufficio Stampa fino all’organizzazione di eventi. E’ iscritta all’albo dei giornalisti del Lazio nell’elenco dei pubblicisti. Negli ultimi anni ha fatto parte di varie redazioni giornalistiche, con molte delle quali collabora tuttora, occupandosi in particolare di cronaca, società e cultura. Oltre alla scrittura, una delle sue altre grandi passioni è la fotografia.

ANTONELLO BRUSCHI

Laureato in Matematica con un Master di specializzazione in Calcolo Scientifico. La sua attività lavorativa verte sull’elaborazione di statistiche per dati sullo stato fisico del mare e sull’utilizzo di modelli matematici per la simulazione della dinamica marino-costiera e la diffusione in mare di agenti biotici e abiotici. Ha inoltre coltivato una passione per gli scacchi, avendo anche frequentato l’Accademia Scacchistica Romana, per i giochi in scatola, per le attività sportive e culturali, per la politica e per l’eno-gastronomia.

GIADA DI CHIO

Psicologa dell’età evolutiva, psicoterapeuta cognitivo comportamentale. Si è specializzata nel corso degli anni in psicopatologia dell’apprendimento frequentando diversi corsi di formazione sul tema e un master di secondo livello in Disturbi specifici dell’apprendimento e dello sviluppo cognitivo. Si occupa di valutazione psicodiagnostica e psicoterapia cognitivo comportamentale nell’età evolutiva e nell’età adulta. Nell'ambito degli interventi di psicoterapia utilizza la tecnica EMDR. Svolge, inoltre, attività di formazione e supervisione nelle scuole di ogni ordine e grado e parent training relativamente ai temi inerenti la psicologia dello sviluppo.

CHIARA GONFIANTINI

Web Graphic Designer. Dal 2011 lavora freelance per la realizzazione di materiale grafico pubblicitario, siti web e nell'ambito dei social media con un occhio di riguardo alla User Experience e con particolare attenzione alle percezioni dei singoli su aspetti quali utilità, semplicità d'utilizzo ed efficienza. Con le sue competenze ha collaborato allo sviluppo di diversi progetti promossi da Associazioni operanti nel campo dei servizi alla persona.
Diplomata al Liceo delle Scienze Sociali e laureanda in psicologia si sta specializzando sull'utilizzo degli strumenti compensativi in particolar modo rispetto all'uso di software, app e programmi per lo studio.

DONATO RUSSO

Diplomato al liceo artistico. Dottore in Neuroscienze cognitive e riabilitazione psicologica.
Ha svolto il tirocinio pre-laurea presso il Dipartimento di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico di Tor Vergata, dove si é occupato di valutazione psicodiagnostica relativamente ai disturbi specifici dell'apprendimento, al disturbo da deficit di attenzione ed iperattivitá ed al disturbo dello spettro autistico. Nell'ambito del disturbo dello Spettro Autistico ha lavorato prima come educatore e successivamente come terapista ABA-VB. Inoltre ha seguito diversi corsi sull'applicazione dei principi teorici e pratici dell'Analisi Comportamentale Applicata (Applied Behavior Annalysis-VB).

FRANCESCA CONSUMATI

Responsabile dei progetti all'interno dell'associazione.
Diplomata al liceo classico e laureanda in scienze politiche per la cooperazione e lo sviluppo.
Ha approfondito temi quali la ricerca dei bandi, la gestione e la rendicontazione dei progetti durante una collaborazione con l’ENEA.
Si interessa al project cycle management e al fundraising partecipando a corsi di aggiornamento e formazione.
Coltiva un forte interesse per la comunicazione ed in particolare per il social media marketing nelle organizzazioni del terzo settore.
Nel tempo libero oltre a dedicarsi a diverse attività sportive una delle sue più grandi passioni è la musica.

MARIA GIOVANNA LOMBARDI

MARIA-GIOVANNA-LOMBARDI

Psicologa. Dottore di ricerca in Neuropsicologia. Specializzanda in Psicoterapia Cognitivo-Interpersonale presso ARPCI. Collabora con il Laboratorio di Neurologia Clinica e Comportamentale della Fondazione Santa Lucia dove svolge attività di ricerca sulla memoria e le cadute negli anziani somministrando protocolli neuropsicologici e procedure sperimentali. Si occupa, inoltre, di valutazioni cognitive e comportamentali in pazienti affetti da lesioni acute o croniche del sistema nervoso centrale (es. demenze) a scopo diagnostico e/o riabilitativo accanto a colloqui informativi e di sostegno psicologico per i caregivers dei pazienti.

MATTEO CARUSO

MATTEO-CARUSO

Laureato in Ingegneria Informatica. Lavora in una società che si occupa della progettazione e dello sviluppo dei sistemi di controllo del traffico aereo, con la qualifica di Project Manager e gestisce quotidianamente un team di circa quaranta persone. Grande tifoso di calcio, segue con interesse tutte le attività sportive in generale. Nel tempo libero ama leggere ed in particolare ha maturato una forte passione sia per i gialli che per il genere fantasy.

GIORGIA MARCHETTI

Educatore coordinatore dei servizi e illustratrice. Dal 2006 lavora in servizi rivolti a minori con Disturbi dello Neurosviluppo e in condizioni di disagio familiare e sociale. Specializzata nei Disturbi dello Spettro dell'Autismo si occupa di programmazione e gestione di interventi psicoeducativi con obiettivi individualizzati mirati allo sviluppo delle autonomie, all'incremento di competenze, e delle abilità sociali, comunicative e di interazione mediante il gioco.
Svolge attività di formazione, osservazione, intervento e consulenza presso le scuole rivolte a genitori e insegnanti, lavorando anche in progetti di prevenzione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo.